Via Marghera, 43 Milano

metri quadri

da 80 a 190mq

anno di costruzione

aperto

stanze

piano

tipo di struttura

bilocale - trilocale - quadrilocale

classe energetica

A1

tipo di struttura

prezzo

01.

descrizione immobile

Il complesso di via Marghera 43, a Milano, nasce da un progetto in collaborazione con UNO-A Architetti Associati per la riconversione di un edificio industriale all’interno di un cortile.

L’intervento prevede la ridefinizione planivolumetrica della struttura preesistente al fine di realizzare un edificio residenziale che si allontani dallo stereotipo di complesso post-industriale ristrutturato a loft.

L’area interessata è quella del borgo storico denominato La Maddalena che, ab origine, era costituito da un agglomerato di piccoli edifici rurali estesi lungo la strada per Vercelli e, in seguito, si espanse e oggi corrisponde all’area urbana di Piazza De Angeli, via Marghera, Piazza Piemonte, via Washington.

Il successivo insediamento industriale De Angeli-Frua avvia un processo di riqualificazione dell’intero quartiere, con la realizzazione di servizi per la residenza operaia e il cosiddetto villaggio De Angeli Frua mantiene ancora oggi l’originale aspetto di quartiere-giardino, che ha ottenuto nel 2003 il vincolo paesaggistico.

L’edificio di via Marghera, 43 in fase di realizzazione è composto da due macro volumi sovrapposti: uno più pesante, realizzato principalmente di pannelli di cemento decorato, ed uno più leggero composto da pareti vetrate.

La sequenza di quattro corti al piano terra distribuisce otto unità abitative sviluppate una a un piano ed una su due piani, parallelamente al piano primo una sequenza di quattro vuoti distribuiti lungo il ballatoio definisce cinque bilocali ed un monolocale.

L’intervento ha l’obiettivo di valorizzare il contesto urbano grazie alla qualità architettonica dei volumi edilizi e il miglioramento dell’utilizzo dello spazio e della sua distribuzione, ponendo l’accento su una dimensione più urbana.

Spazi vuoti, copertura verde dei tetti e predisposizione di un abitare urbano in chiave green sono i plus progettuali e di costruzione del complesso residenziale di via Marghera, 43, tutto in classe A1, la cui consegna è prevista per marzo 2021.

Esempi di unità abitative del complesso di via Marghera, 43

Bilocale di 80 mq
Circondata da spazi verdi e corti urbane, questa tipologia di appartamento si sviluppa su due piani. Il primo piano di mq 46 è composto da soggiorno con cucina a vista e affaccio su balcone, camera matrimoniale e bagno. Al secondo piano ampio terrazzo di 40 mq. Riscaldamento autonomo.

Trilocale di 115 mq
Corti cittadine e spazi verdi fanno da cornice a questa tipologia di appartamento al primo piano di 69 mq, composto da soggiorno con cucina a vista e affaccio sul balcone di circa 10 mq, due camere, di cui una con bagno riservato, e bagno di servizio. Al secondo piano, ampio terrazzo di 55 mq. Riscaldamento autonomo.

Quadrilocale di 120 mq
Appartamento al piano terra con giardino privato composto da ingresso, salone doppio con ampie vetrate affacciate sul giardino, zona cucina, ampia camera matrimoniale con zona studio e bagno riservato, due camere più piccole e bagno di servizio. Riscaldamento autonomo.

Quadrilocale di 190 mq
4 Locali, 2 Camere: l’appartamento al primo piano di 112 mq è composto da ingresso, soggiorno con ampie vetrate affacciate sul balcone, cucina abitabile, disimpegno/studio, due camere con bagno riservato e bagno di servizio. Al secondo piano terrazzo urbano di 92 mq.

02.

gallery fotografica

03.

localizazione

SEI INTERESSATO?

Contattaci senza impegno un nostro consulente ti contatterà il prima possibile

Via Marghera, 43 Milano

Scegli di vivere bene. Scegli Abitare Moderno